martedì, 27 Ottobre 2020

Agrigento, al Mandorlo in fiore a bordo dei treni storici          

Torna il Mandorlo in Fiore Express, il treno storico della Fondazione FS Italiane che, in occasione della settantaduesima edizione della tradizionale festa primaverile (11 e 12 marzo), torna a percorrere i binari da Agrigento Centrale a Porto Empedocle, con possibilità di accedere direttamente alla Valle dei templi attraverso la fermata Tempio di Vulcano.

In particolare, sabato 11 marzo è programmata una unica partenza dalla stazione di Agrigento Centrale alle 15. Da qui sarà possibile raggiungere la Valle dei Templi ed effettuare una visita guidata presso il Giardino della Kolymbethra e nella zona archeologica, oppure raggiungere direttamente Porto Empedocle, visitare la storica stazione oppure il centro storico della “Vigata” letteraria. Il ritorno da Porto Empedocle è programmato per le 17.25, da Tempio di Vulcano alle 17.43.

Domenica 12 marzo sono in calendario diversi treni, con la prima partenza da Agrigento Centrale alle 8 del mattino. Alle 9.15, invece, il Mandorlo in fiore express partirà dalla stazione di Porto Empedocle Succursale (e centrale) alla volta di Agrigento, per consentire agli empedoclini di poter assistere alla tradizionale sfilata mattutina. Partenze fino alle 18. Il biglietto comprende il viaggio di andata e ritorno ed già possibile acquistarlo, al prezzo di 6 euro, su tutti i canali di vendita Trenitalia, inclusi quelli telematici, le agenzie di viaggio e gli esercizi commerciali convenzionati.

News Correlate