sabato, 28 Novembre 2020

Porto Messina, in 3 anni 27 mln di passeggeri

È al top in Italia e in Sicilia e al 10° posto nel Mediterraneo

Il porto al top in Italia per numero di passeggeri è quello di Messina. A renderlo noto l'Autorità portuale che cita uno studio relativo al flusso dei passeggeri per il triennio 2008-2010. Superano i 27 milioni le persone sbarcate in questi 3 anni nello scalo messinese. Nel 2010 c'é stata $ una netta crescita dei passeggeri dei mezzi veloci con un +9,1% e un incremento significativo  del 47,9% di crocieristi. Secondo i dati mensili del 2010 la movimentazione passeggeri è soprattutto di natura turistica ed è concentrata  nei mesi estivi (luglio, agosto e settembre) e in quelli in cui ricadono le principali festività (aprile e dicembre). Il porto di Messina è anche al top tra i porti siciliani per traffico di crocieristi nel 2010 e il 10° nel Mediterraneo. A riferirlo l'European cruise council. "Per il 2011 sono previste a Messina 236 navi – dice l'Autorità portuale – con oltre 470 mila passeggeri, mentre per il 2012 già 190 navi per circa 490 mila passeggeri hanno chiesto conferma di disponibilità di banchine per l'approdo. Sempre per il 2012 c'é già stata la richiesta di una delle più grandi compagnie internazionali, la Royal Caribbean, che per i 33 approdi previsti a Messina effettuerà anche l'imbarco/sbarco di passeggeri, non limitandosi pertanto al solo transito". Elementi chiave che favoriscono la scelta del porto di Messina da parte delle compagnie di navigazione sono la posizione strategica per le rotte marittime in uno dei due corridoi che collegano est e ovest del Mediterraneo e il completamento delle banchine Vespri-Colapesce, per un fronte unico della lunghezza complessiva di 450 mda destinarsi all'accoglienza delle meganavi da crociera già presenti nel Mediterraneo.

News Correlate