Sui binari torna il treno del Mandorlo in Fiore

Domenica 8 marzo riparte il Treno Storico da Palermo alla volta di Agrigento Centrale per la 75esima edizione della Festa del Mandorlo in Fiore. Una locomotiva storica degli anni 60, una carrozza Corbellini e una centoporte anni ’30 e dal bagagliaio a carrelli Ulz, custoditi dalla Fondazione FS Italiane, porteranno i visitatori da Palermo ad Agrigento, andata e ritorno, per un evento che coniuga arte, cultura, musica, folklore e gusto.

La partenza è prevista alle 7.55 dalla stazione di Palermo Centrale, con fermate intermedie a Bagheria (8:11), Termini Imerese (8:34), Roccapalumba-Alia (9:13), Cammarata-S. Giovanni Gemini (9:45), Aragona Caldare (10:48) Agrigento Bassa (10:58) ed arrivo a Agrigento Centrale alle 11:05.

Dopo la partenza e durante il percorso sarà possibile usufruire del servizio bar a bordo treno dove sarà possibile gustare cornetti artigianali e caffè espresso, o in alternativa poter scegliere tra cioccolata calda, thé, succhi di frutta, bibite analcoliche, acqua minerale e patatine. Ad accompagnare il viaggio i canti popolari siciliani di Angelo Daddelli & I Picciotti, inoltre, ai partecipanti verrà data una riproduzione del biglietto storico della tratta Palermo-Agrigento.

Arrivati ad Agrigento Centrale, durante la giornata, tempo libero a disposizione per partecipare alla 75esima Festa del Mandorlo in Fiore dove si potrà assistere alla sfilata dei gruppi folkloristici. Per aiutare i visitatori a spostarsi in città, sul treno sarà distribuita una cartina della di Agrigento con alcune informazioni turistiche.

Il ritorno per Palermo Centrale (20:26) è previsto alle 17.40 da Agrigento Centrale effettuando al ritorno le stesse fermate per servizio viaggiatori fatte all’andata [Agrigento Bassa (17:44), Aragona Caldare (17:59), Cammarata-S. Giovanni Gemini (18:27), Roccapalumba-Alia (18:58), Termini Imerese (19:42), Bagheria (20:11)].

Il Cestino pranzo (composto da una porzione di pasta al forno, un panino con insalata e cotoletta di pollo panata, frutta e dolcetto, bottiglietta acqua e posate), che verrà distribuito la mattina durante il viaggio in treno, ha un costo di 8 euro (prenotazioni entro giovedì 5 marzo.

Biglietto al costo di 22 euro per gli adulti. L’evento è organizzato da Treno DOC, i biglietti sono acquistabili presso la sede della Globalsem Viaggi sita a Palermo in via Principe di Paternò 186. Per info: tel. 0917848420.

News Correlate