domenica, 20 Settembre 2020

Tirrenia, Lombardo: pronti a vendere quote

La Regione ha il 37% di Mediterranea Holding la cui offerta è stata accetta ieri

La Regione Sicilia è pronta a vendere le quote di Mediterranea Holding, alla cui offerta proprio ieri il ministero delle Infrastrutture e Fintecna hanno dato via libera. Adesso manca solo la firma del contratto, che potrebbe arrivare il 4 agosto. "Non abbiamo la maggioranza e parlare di regionalizzazione è da cretini o disinformati, sempre che non ci sia malafede – dice governatore siciliano Raffaele Lombardo (la Regione possiede il 37 di Mediterranea Holding). Abbiamo preteso, nello statuto, che la flotta Tirrenia lasci Napoli e venga a Palermo. Noi, come Regione, incideremo sulla strategia – osserva il governatore -. Abbiamo preteso che la Sicilia e Palermo siano il sito da cui le cosiddette autostrade del mare si dipartano. Non solo il collegamento con Pantelleria o Favignana ma anche con Tunisi, Tripoli, Il Cairo, Casablanca, Barcellona, Marsiglia, Genova e Venezia. Rotte più convenienti in una logica di mercato che dovrà guidare questo processo. La Regione non avrà funzione manageriale – conclude – così come non pensiamo a un nostro esponente che faccia l'armatore".

News Correlate