mercoledì, 27 Gennaio 2021

Travelexpo accende i fari sul mercato cinese e le nuove professioni turistiche

La Cina e le nuove professioni turistiche saranno due dei momenti qualificanti del programma di incontri, convegni e seminari programmato nell’ambito della ventesima edizione di Travelexpo, dal 6 all’8 aprile al Resort Village Città del Mare di Terrasini, di cui si sta definendo il panel dei partecipanti.

Particolarmente formativo sarà il convegno dedicato alla Cina, di particolare interesse per le aziende della filiera turistica intenzionate a intercettare i flussi turistici provenienti dall’Oriente. Il 2018 è stato infatti proclamato anno del turismo Europa-Cina e la cerimonia di inaugurazione si è svolta lo scorso 19 gennaio a Venezia. Per i cinesi l’Italia è la destinazione dei sogni oltre che l’hub per l’Europa e, in questo quadro, anche la Sicilia può giocare un ruolo di primo piano. Per cavalcare l’onda lunga del turismo cinese, è però opportuno che l’Isola si adegui alle esigenze della domanda che è particolarmente esigente ma che con le giuste ‘dritte’ può essere facilmente accontentata. Dritte e consigli che verranno illustrati proprio nel corso dell’appuntamento programmato durante Travelexpo per aiutare gli operatori turistici a non fare gaffes con i cinesi.

L’altra iniziativa è legata all’approfondimento delle nuove professioni turistiche e delle nuove opportunità che da queste possono scaturire secondo uno schema predisposto da Federturismo che proprio nei giorni scorsi ha costituito l’AIDIT, Associazione Italiana Distribuzione Turistica delle imprese, che operano nel settore delle agenzie di viaggio, con presidente Domenico Pellegrino e vice presidente Vicario Giuseppe Cassarà.

Ovviamente non saranno i soli momenti formativi previsti: in calendario c’è già anche un evento legato al turismo enogastronomico per ricordare che il 2018 è stato proclamato dal Mibact Anno del cibo italiano. Altri momenti formativi sono in working progress. Di certo si tratta comunque di tematiche di particolare interesse per il settore e per gli agenti di viaggio a quali, si ricorda, l’organizzazione offre l’ospitalità gratuita a Città del Mare.

Anche questa volta infatti la Logos srl Comunicazione e Immagine, che organizza Travelexpo, ospiterà gratuitamente gli adv interessati a visitare la manifestazione. La gratuità, in pensione completa e sistemazione in camera doppia, sarà riconosciuta ad un solo partecipante per agenzia di viaggio e per ragione sociale. Gli adv potranno scegliere se pre-accreditarsi per il pernottamento di venerdì 6 o sabato 7 aprile. Nel caso in cui si volesse fruire di entrambi i pernottamenti, il secondo sarà  a carico dell’agente.

Chi è interessato a partecipare a Travelexpo può compilare il form su http://accrediti.travelnostop.com/index.php?idevento=44.

News Correlate