TESTMSL

La Sicilia prova a ripartire: al via i progetti ‘Marchi di Qualità Turistica’

Sarà una mega sala virtuale ad ospitare, giovedì 28 maggio, dalle 11, l’incontro di lancio dei progetti “Vacanze Verdi in Sicilia a Misura di Bambini”, “Vacanze Outdoor Sicilia” e “Vacanze Verdi Pet-friendly”, a valere sulla sottomisura 16.3 del PSR Sicilia 2014/2020 gestito dall’Assessorato Regionale all’Agricoltura.

Le tre iniziative – prove concrete di una forte volontà di ripartenza da parte di alcuni coraggiosi operatori turistici siciliani – rappresentati da tre reti di impresa, (Active Sicily, Kind Sicily e Pet&Travel Sicily) cooordinati dall’Astes (Associazione Sviluppo Territoriale Sostenibile) sono finalizzate al rafforzamento della cooperazione tra operatori economici delle aree rurali dell’Isola (oltre il 97% dei comuni siciliani).

I progetti si svilupperanno attraverso percorsi di specializzazione aziendale su quelli che, a ben ragione, si considerano i prodotti di vacanza a maggior sviluppo nel prossimo futuro, appunto quelli “verdi”.

Durante l’incontro, in videoconferenza, in cui saranno illustrati i dettagli delle attività progettuali e, presentate le opportunità di mercato ed i vantaggi per le aziende del comparto turistico, sarà lanciata la campagna di adesione rivolta alle oltre 7.000 imprese turistico-ricettive, che in questi giorni hanno ricevuto o stanno ricevendo l’invito di partecipazione al grande evento on line.

La web conference, indetta in maniera congiunta dalle aziende capofila dei tre progetti, sarà suddivisa in due sezioni: nella prima, più breve e di tipo istituzionale, a dare un primo segnale di “rete” anche tra istituzioni saranno protagonisti tutti gli Assessorati Regionali della Sicilia direttamente o indirettamente interessati allo sviluppo dell’iniziativa: i “padroni di casa”, ovvero Edy Bandiera e Dario Cartabellotta (rispettivamente Assessore Regionale all’Agricoltura e Dirigente Generale del Dipartimento dell’Agricoltura), affiancati da Lucia Di Fatta e Carmelo Frittitta, rispettivi Dirigenti Generali degli Assessorati Regionali al Turismo e delle Attività Produttive.

Nella seconda sezione, destinata ai dettagli tecnici-operativi ed alle sessione tematiche sui singoli prodotti di vacanza, a salire sul virtuale tavolo dei relatori saranno i consulenti dello staff di progetto, ma anche giornalisti, blogger ed operatori del comparto turistico di rilievo nazionale.

Per iscriversi alla web-conference basta consultare il sito www.astes.it.

News Correlate