martedì, 20 Aprile 2021

Otto TO indiani alla scoperta di Catania e non solo

In programma visita a Catania, Siracusa e Ragusa Ibla

Provengono da quattro diverse regioni dell’India e sono imprese di vario profilo: da quella di grandi dimensioni specializzata in viaggi di lusso fino ad azienda più piccole, specializzata in tour culturali e vacanze attive, tra natura e sport. E’ l’identikit degli 8 tour operator indiani che in questi giorni sono a Catania per l’educational tour organizzato da Sviluppo Mezogiorno, per presentare agli operatori stranieri l’offerta turistica del territorio etneo. “Per incentivare lo sviluppo del sistema turistico di Catania e della Sicilia, – spiega il direttore turismo di Sviluppo Mezzogiorno, Franz Cannizzo – abbiamo avviato un’azione decisa di promozione internazionale, con iniziative mirate sui mercati emergenti. L’India, in particolare, è un mercato turistico con grandi potenzialità di sviluppo: negli ultimi anni ha fatto registrare interessanti percentuali di crescita dei flussi verso l’Italia, che ora puntiamo a incentivare verso la Sicilia, attraverso Catania”. In programma incontri diretti con alcuni operatori dell’offerta, due giorni a Catania, quindi visita ai castelli della provincia etnea, Siracusa, Ragusa Ibla e il Castello di Donnafugata.

News Correlate