domenica, 21 Aprile 2024

Schmidt: serve grande campagna assunzioni beni culturali

“Chiunque sia il ministro o la ministra della Cultura, la prima priorità dovrà essere una grande campagna di assunzioni”. Lo ha affermato Eike Schmidt, direttore delle Gallerie degli Uffizi, a margine della presentazione del restauro della Sala di Bona a Palazzo Pitti, degli Arazzi Valois e di una donazione.
“Ho detto molte volte – ha aggiunto – e l’ho ripetuto anche questa estate, che non solo per le Gallerie degli Uffizi ma ancora molto di più per tantissimi altri musei, per le biblioteche e gli archivi, la priorità assoluta sono le risorse umane. Siamo arrivati ad un punto, purtroppo, dove non eravamo mai arrivati”.

News Correlate