mercoledì, 28 Ottobre 2020

Buon avvio per ‘Tuscany for wedding’

Dopo la firma dell’accordo tra Toscana Promozione Turistica e Firenze Convention and Visitors Bureau si registrano i primi risultati positivi per il progetto Tuscany for weddings che, con un tour di presentazione, avuto il suo esordio a metà luglio nel Chianti. Con l’ausilio del Comune di Tavarnelle Val di Pesa, ma anche all’intervento dei Comuni di Barberino Val d’Elsa e San Casciano, l’evento ha visto l’ adesione di oltre 30 partecipanti tra ville, location storiche e istituzioni locali.

Il progetto “Tuscany for weddings”, si accinge adesso a fare tappa presso altre località toscane. Il prossimo incontro è in programma a Monteriggioni il 14 settembre dove saranno presentati agli operatori del settore i vantaggi del far parte di una rete sinergica come quella del Convention Bureau. Ad oggi sono circa 50 i soci e i partner della divisione wedding ed il numero è in continuo aumento. Gli incontri sono mirati ad illustrare i nodi focali del progetto che riguarda l’identificazione dei mercati di riferimento, le potenzialità del territorio per l’acquisizione di matrimoni e le attività di comunicazione congiunte.

News Correlate