domenica, 29 Gennaio 2023

Rossi si affida ai vip per rilanciare la costa toscana

Andrea Bocelli, Irene Grandi, Carlo Conti, Giorgio Panariello e Leonardo Pieraccioni sono stati chiamati a raccolta da Enrico Rossi, presidente della Toscana, per dare “una mano, un’idea, anche solo una testimonianza” per il rilancio del turismo sulla costa toscana.   
“Cari amici, avete fatto onore alla Toscana in Italia e nel mondo, sono qui a chiedervi una mano. Un aiuto – dice Rossi – per sostenere la nostra costa, flagellata dal maltempo che quest’anno ha compromesso gravemente la stagione turistica. La Regione – continua – sta facendo e farà ancora la sua parte con investimenti e progetti per contenere i danni alle imprese. C’è bisogno infatti dell’aiuto di tutti, ma soprattutto di uno slancio e di una positività che solo voi potete offrirci, con la vostra passione e il genio creativo che da sempre vi contraddistingue. Siete ambasciatori di fatto della Toscana, perché col vostro impegno nel settore artistico e dello show-business rappresentate un motivo di orgoglio per la nostra terra e il nostro Paese. Quello che vi chiedo – spiega Rossi – è una mano, un’idea, anche solo una testimonianza di sostegno alle lavoratrici e ai lavoratori della nostra costa che frequentate con molto affetto e che vi hanno nel cuore, ma che ora hanno bisogno di voi. Sarebbe un bellissimo – conclude – sogno avervi come testimonial di una raccolta fondi per sostenere questa parte della Toscana, celebrata in tutto il mondo e che ora vi porge la mano”.
“Evviva la Toscana e le sue coste meravigliose!”. È lo slogan proposto da Leonardo Pieraccioni in favore del turismo in Toscana ma i ‘vip’, ai quali a rivolto l’appello il governatore Enrico Rossi, secondo l’attore-regista dovrebbero pronunciarlo “guardando ognuno il nostro pezzo di costa: parla Banderas ad una gallina, si può parlare noi ad uno scoglio, no?” conclude Pieraccioni. 

News Correlate