mercoledì, 8 aprile 2020

Turismo russo protagonista a BTO con uno speech di Giulio Gargiullo

Torna a Firenze dal 12 al 13 febbraio la 12^ edizione di BTO – Buy Tourism Online l’evento di punta del settore travel con tutte le nuove opportunità del settore nei diversi ambiti: Hospitality, Destination, Digital Strategy e Innovation, Food & Wine. Il tema centrale di quest’anno l’Onlife Manifesto della Commissione Europea; 180 speaker provenienti da 11 paesi e 90 eventi.

Tra gli speaker che aprono la prima giornata Giulio Gargiullo, Digital Marketing Manager esperto del mercato russo che illustrerà in un panel apposito le ricche opportunità del mercato russo e come ricevere prenotazioni e turisti dalla Federazione Russa grazie a strumenti digitali come Yandex il principale di motore di ricerca russo, con tecniche SEO e di localizzazione del sito web per il target e per il mercato in questione.
Lo speech di Gargiullo si terrà il 12 febbraio alle 14 Hall 4 nel panel: ‘Internazionalizzazione e SEO per il tuo Hotel. Come localizzare correttamente i contenuti di un sito web turistico’, assieme agli esperti Luca Bove e Sante J. Achille.

“Il turismo dalla Russia si è rivelato un boom nell’estate 2019, dove il Belpaese è stata la meta più visitata dai russi nella Comunità Europea, e terza nel mondo dopo nel mondo 804mila viaggi (+19% sul 2017), superando i 780 mila della Spagna secondo dati ENIT. Secondo lo stesso report scelgono alberghieri nell’80,6 per cento dei casi e il 45% sceglie hotel extra lusso. Questi sono tra i principali top spender in Italia con 1000 euro di scontrino medio e gli interessi riguardano lo shopping di moda e lusso, tour esperienziali esclusivi (tour in privato di location esclusive o di musei siti artistici o culturali come la Cappella Sistina o il Cenacolo di Leonardo, cantine, masterclass gastronomici) , l’enogastronomia e la scoperta del Belpaese meno noto attraverso le province o luoghi insoliti e borghi . Fra le tendenze in crescita l’interesse per le località termali italiane per relax o per cure legate ad alcune acque – afferma Giulio Gargiullo – Per sviluppare prenotazioni e vendite dalla Russia per un hotel o per qualsiasi attività turistica è fondamentale sviluppare un sito localizzato per la cultura e per l’utente russo, come è centrale l’uso di Yandex – principale motore di ricerca russo, per quanto riguarda la SEO, per l’online advertising, come per molti servizi della nota azienda russa”.

BTO è un marchio di proprietà di Toscana Promozione Turistica e Camera di Commercio di Firenze. L’organizzazione è affidata a Toscana Promozione Turistica, PromoFirenze – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Firenze e Fondazione Sistema Toscana.

https://www.buytourismonline.com/programma/internazionalizzazione-e-seo-per-il-tuo-hotel/
https://www.buytourismonline.com/speaker/giulio-gargiullo/

 

News Correlate