lunedì, 1 Marzo 2021

Chiude in positivo 1^ edizione ‘Buy Tuscany’

Oltre 140 buyer all’evento organizzato da Toscana Promozione

Oltre 140 buyer internazionali hanno partecipato alla prima edizione della Borsa turistica ‘Buy Tuscany’, svoltasi il 23 e 24 novembre alla Stazione Leopolda di Firenze. L’evento, organizzato da Toscana Promozione, aveva l’obiettivo di favorire l’incontro tra domanda e offerta e promuovere le bellezze e i tesori della nostra regione nel mondo. L’iniziativa ha previsto un workshop dedicato al turismo più tradizionale ed uno a quello congressuale. Nonostante la crisi economica, il brand “Tuscany”, con tutto quello che rappresenta, è garanzia di qualità e motivo di forte richiamo anche oltre i confini nazionali. I turisti stranieri in Toscana cercano arte, storia e cultura, ma anche natura, mare e montagna attraverso mete e itinerari alternativi, con orientamenti differenti seconda delle diverse possibilità economiche. Sul fronte dei seller, ovvero di coloro che in sostanza cercano di piazzare proposte e pacchetti turistici sui mercati europei, segnali incoraggianti arrivano dal mondo degli agriturismi, il cosiddetto turismo rurale, e dal termalismo, con alcune mete storiche sempre in primo piano come Montecatini.

News Correlate