mercoledì, 3 Marzo 2021

Le vie di Siena nello ‘stradario massonico’ di Bisi

Nella guida percorsi di trekking urbano per le strade intitolate a massoni illustri

Si intitola ‘Stradario Massonico di Siena’ il libro del giornalista Stefano Bisi, che illustra un nuovo modo di visitare la città, ovvero il trekking urbano per le strade senesi intitolate ai massoni illustri: non solo quelli risorgimentali, che hanno contribuito all’Unità d’Italia (Garibaldi, Cavour, Mazzini, Mameli, Ricasoli), ma anche i senesi del ‘900, da Artemio Franchi a Silvio Gigli, da Paolo Cesarini a Dario Neri. Il volume, con traduzione inglese e foto di Alessandro Vagheggini, vuole essere una originale guida per raccontare, non solo le strade del centro storico, patrimonio mondiale Unesco, ma anche altre storiche vie cittadine. L’autore, durante la presentazione, ha sottolineato il valore e la presenza dell’Istituzione massonica, soprattutto “nei suoi aspetti solidaristici e di fratellanza”.

News Correlate