lunedì, 10 Maggio 2021

Pistoia, in aumento i turisti stranieri

I più numerosi gli Olandesi, seguiti da Francesi, Inglesi e Tedeschi

Nel 2005 sono stati 108.000, secondo i dati forniti dall’Irpet (istituto regionale di programmazione economica toscana), i turisti che hanno soggiornato a Pistoia per uno o più giorni. Di questi, il 58% sono italiani e il 42% stranieri. I visitatori che provengono da Paesi Bassi, Francia, Regno Unito e Germania rappresentano il 50% dei turisti stranieri totali, seguiti in ordine di presenze da Danesi, Belgi, Americani, Spagnoli, Irlandesi, Svizzeri, Svedesi e Austriaci. In passato, la forbice tra visitatori stranieri e italiani era molto più ampia a favore di questi ultimi, mentre nel 2005 si è verificata una forte ripresa di presenze di turisti stranieri in città.

News Correlate