domenica, 23 febbraio 2020

Toscana capofila di un progetto per turismo costiero sostenibile

Un sistema di indicatori in grado di misurare l’impatto del turismo sulle località costiere ed utilizzare i risultati per pianificare, monitorare e costruire politiche di sviluppo del turismo stesso. E’ lo scopo di Mitomed+ (acronimo di Models of Integrated Tourism in the Mediterranean-Modelli integrati di turismo nel Mediterraneo), progetto approvato a dicembre dal Segretariato congiunto del PO INTERREG MED e che vede la Toscana come soggetto capofila.

“La Toscana – ha spiegato l’assessore al turismo Stefano Ciuoffo – nel proprio programma di governo ha assunto la sostenibilità come principio fondante e si sta adoperando per implementare le politiche per uno sviluppo sostenibile del turismo anche attraverso la valorizzazione del territorio e dell’ambiente, la certificazione delle imprese turistiche, la salvaguardia delle identità specifiche della Toscana quali elementi qualificanti l’offerta turistica toscana, e la formazione di specifiche figure professionali nel turismo. Con Mitomed+ ci vogliamo dotare quindi di un sistema analitico per meglio programmare le nostre politiche e le nostre azioni”.

News Correlate