martedì, 15 Giugno 2021

In Alto Adige al ristorante anche senza Corona-Pass da 1 giugno

Dall’1 giugno l’Alto Adige, in linea con le indicazioni di Roma, consentirà l’accesso ai locali interni dei ristoranti anche senza Corona-Pass. In Provincia di Bolzano attualmente i testati, vaccinati e guariti, tramite un’apposita app, possono già consumare il pasto al chiuso.
” Si tratta – ha detto il governatore Arno Kompatscher – di uno strumento valido, che infatti viene preparato anche a livello nazionale ed europeo”.
Il Corona-Pass altoatesino resterà comunque in vigore per matrimoni, feste ed eventi con somministrazione di cibo. Bolzano, come nel resto d’Italia, sposterà anche il coprifuoco alle ore 23. Kompatscher, infine, ha accolto favorevolmente l’ipotesi di consentire l’accesso al Green-Pass già con un’unica dose somministrata. ”
Questo – ha detto – ci aiuterà a convincere la gente per il vaccino AstraZeneca, ma sarà anche un vantaggio per un territorio come il nostro con un elevato numero di persone che hanno già ricevuto una dose. Sarà anche interessante per i turisti stranieri”.

News Correlate