venerdì, 26 Febbraio 2021

“Kia Rampituor” e “Rampikissima” per i cicloamatori

E per i più piccoli “Minirampikissima” senza classifica

E’ giunto alla terza tappa il “Kia Rampituor” del Trentino, che racchiude le gare di fondo di mountain bike più importanti della provincia, mentre giunge alla 12° edizione “Rampikissima” la competizione che ogni anno vede la partecipazione di 2000 tra professionisti e amatori. Per quest’ultima gara la partenza e l’arrivo sono situati a Imer e si può scegliere fra il tracciato Classic di 53 km con un dislivello complessivo di 1270 metri oppure il tracciato Marathon di 67 km con 2110 metri di dislivello. Due itinerari che danno la possibilità a tutti i concorrenti di osservare dall’alto una delle zone più belle del Trentino Orientale, dominata dall’inconfondibile sagoma delle Pale di San Martino che chiudono a nord la vallata. Sabato 23 giugno alle ore 15.30 i protagonisti saranno i bambini e i ragazzi under 14, che parteciperanno alla “Minirampikissima”, una sfida senza classifica su un breve circuito che viene percorso più volte in base all’età dei partecipanti, organizzata in collaborazione con la Uisp del Trentino per veicolare messaggi di rispetto dell’ambiente e il corretto uso della bicicletta.

News Correlate