martedì, 26 Gennaio 2021

Alto Adige, comprensori sciistici pronti per la ripartenza del 18 gennaio 

I comprensori sciistici dell’Alto Adige inizieranno la stagione lunedì 18 gennaio, con condizioni di neve fantastiche, lo sostiene l’Associazione esercenti delle funivie dell’Alto Adige. “Siamo ben preparati e a partire da questo avvio di stagione posticipato fino in primavera, grazie alle meravigliose condizioni della neve, vogliamo offrire ai nostri clienti le migliori e più sicure sciate possibili”, spiega il presidente Helmut Sartori. I comprensori sciistici altoatesini erano pronti a partire già da dicembre, ma l’inizio della stagione è stato ripetutamente rinviato a causa delle disposizioni del governo dovute alla pandemia da coronavirus.
“Ora siamo finalmente certi che si partirà il 18 gennaio – ha detto il presidente Sartori – Siamo ben preparati perché le misure da prendere sono già state stabilite a novembre, ora si tratta di apportare le modifiche finali –  afferma Sartori – È chiaro che alla sicurezza sarà data la massima priorità, ma questa non è una novità per noi esercenti funiviari, prestiamo da sempre la massima attenzione ed è anche per questo che le funivie sono il mezzo di trasporto più sicuro”. All’inizio della prossima settimana, saranno annunciate le singole misure da rispettare in tempo di coronavirus, in modo tale che anche gli sciatori possano prepararsi in tempo utile.

News Correlate