mercoledì, 14 Aprile 2021

Alto Adige, ministro Garavaglia garantisce sostegno al settore

Il vicepresidente e assessore provinciale altoatesino Giuliano Vettorato ha incontrato in videoconferenza il ministro del turismo Massimo Garavaglia. Nel corso del colloquio, Garavaglia ha assicurato che sta lavorando per garantire un concreto sostegno al comparto locale, fortemente colpito dal punto di vista economico dagli effetti della pandemia.
Arnold Schuler, assessore provinciale competente in materia. ha sottolineato “la grande importanza economica del settore turistico in Alto Adige, un settore che ha causa del Covid-19 ha subito perdite di fatturato per complessivi 2,5 miliardi di euro. L’Alto Adige è sesto nella graduatoria di pernottamenti in Italia – ha rilevato Schuler – la pandemia ha bloccato il sistema, portando una forte perdita economica in una provincia piccola come quella di Bolzano. Dobbiamo essere in grado di fornire una risposta celere a tutto il comparto – ha proseguito – soprattutto in vista di un potenziale ed auspicabile riavvio delle attività in concomitanza con la prossima stagione estiva, che dipenderà però soprattutto dall’andamento epidemiologico”.
Da parte sua Garavaglia ha assicurato l’impegno del Governo, sottolineando che “eventuali riaperture avverranno solamente se vi saranno tutte le condizioni per farlo in sicurezza. Ora – ha ribadito – è importante garantire in tempi celeri la distribuzione delle risorse già stanziate”.
Per Vettorato, “è importante avere avviato, fin da subito, una proficua collaborazione con il ministro competente Massimo Garavaglia, grazie al quale si potrà intervenire, con tempi più certi, al sostegno di questo settore fondamentale dell’economia locale”, si legge in una nota della Provincia.

News Correlate