sabato, 19 Settembre 2020

Chiude in positivo il bilancio di Dolomiti SuperSummer

Per il terzo anno consecutivo Dolomiti SuperSummer ha registrato l’ennesimo incremento di presenze, confermando un trend che vede la montagna estiva sempre più attraente, grazie ad un’offerta ricca di innovazione e appeal nei confronti di un pubblico ampio, di giovani in particolare, ma anche famiglie. E il contributo maggiore a questo successo è dovuto ad una delle novità introdotte per l’estate 2016, ovvero la tessera giornaliera con la quale poter utilizzare liberamente i 100 impianti di risalita nelle 12 valli dolomitiche aderenti al progetto.

Ma la scelta strategica che ha trasformato le Dolomiti d’estate in una meta innovativa del panorama turistico, è stata determinata anche dalla varietà dell’offerta: sport a tutti i livelli, natura e storia declinati in maniera originale in ognuna delle valli, con percorsi tematici, tracciati per escursioni, attività bike, running, enogastronomia, cultura, attività per famiglie e tour didattici, geologia, relax e tradizioni locali. E che i nuovi social-turisti dimostrino di apprezzare tutto questo lo testimoniano i reach e le interazioni, anche questi cresciuti ulteriormente durante l’estate appena trascorsa, con i canali social del DSS, Facebook, Instagram, Twitter, Youtube.

News Correlate