domenica, 24 Ottobre 2021

In Val D’Ega per scoprire il Latemarium

Da quest’anno, le proposte estive della Val D’Ega turistica si arricchiscono di una grande novità. Il massiccio del Latemar diventerà anche la cornice del ‘Latemarium’, una serie di sentieri tematici che si snodano fra boschi secolari, prati e alpeggi in quota.
La seggiovia che collega Obereggen a Oberholz conduce alla nuova piattaforma panoramica latemar.360°. Una vista che accompagna come una costante anche chi si avventura sul sentiero naturalistico latemar.panorama, che si sviluppa proprio sotto le pareti del Latemar. Il contesto scenografico offre un susseguirsi di punti panoramici in cui scoprire la storia e le favole di questi luoghi. Da non dimenticare il sentiero latemar.natura pensato per le famiglie e gli amanti della natura. Il  percorso conduce all’approfondimento della flora e fauna della regione svelandone segreti e curiosità. Per quelli che considerano invece la montagna come un luogo in cui rilassarsi, adottando la tecnica della passeggiata semplice costellata di soste per guardarsi intorno respirando un’aria ben diversa da quella alla quale si è abituati, latemar.tempo è l'ideale per chi ama la natura e per le famiglie con bambini, che apprezzeranno in particolare il sentiero ‘Durabühl’ che dalla Malga Laner scende fino a Obereggen.
Per chi associa alla montagna le parole sfida e limite, il latemar.2671m offre l'itinerario ideale: di media difficoltà, il percorso si snoda lungo il fantastico labirinto creato dai massi di una gigantesca frana. Su un totale di 25 stazioni, il percorso tra gli alberi offre sfide sportive, giocose sorprese, momenti didattici, esperienze multisensoriali, occasioni di crescita personale e superamento dei propri limiti in un'esperienza destinata a rimanere a lungo nei ricordi. Per informazioni: tel. 0471 619500, e-mail: [email protected]

News Correlate