venerdì, 1 Luglio 2022

‘Settimane Verdi’ occasione per riscoprire la natura della Val d’Ega

La Val d’Ega (BZ) può essere anche vista come un luogo in cui imparare a conoscere e rispettare l’ambiente. A pochi chilometri da Bolzano, il cuore delle Dolomiti mette a disposizione dei propri ospiti una serie di esperienze in grado di promuovere un effettivo riavvicinamento alla natura, un’autentica immersione nel colori, nei suoni e nei profumi di una dimensione troppo lontana dalla quotidianità, che chiede e merita di essere riscoperta.
Dal 21 maggio al 4 giugno 2022, le Settimane Verdi sono l’occasione per comprendere il ruolo svolto dall’acqua e dall’aria, realizzare con estrema chiarezza gli effetti e le distorsioni dell’inquinamento luminoso, lasciarsi sorprendere ancora una volta dall’importanza delle api e tuffarsi nel Patrimonio Naturale dell’Umanità UNESCO con escursioni a impatto minimo, tra Nova Ponente, Collepietra e Nova Levante.
Nella prima versione, il programma concentra nella settimana dal 21 al 28 maggio un intenso faccia a faccia con la Val d’Ega e i suoi angoli di paradiso. Dal ‘Discorso d’impulso’ del lunedì, dedicato alla camminata nella natura, si passa all’escursione con degustazione d’acqua del martedì, per poi toccare aspetti come la produzione dello yogurt, la purezza dell’aria, le sorgenti naturali e salutari.
Dal 28 maggio al 4 giugno, il secondo turno per accedere all’universo verde della valle prevede appuntamenti con la vita delle api e con il cielo notturno, degustazioni dell’insalata a chilometro zero del Maso Krolechner, l’escursione guidata nel bacino idrico e un’attività virtuosa che combina camminata in montagna e raccolta dei rifiuti.
Proposto a partire dal prezzo di 187,50 euro a persona, il pacchetto comprende 7 notti di pernottamento, 7 giorni di Guest Pass Val d’Ega, partecipazione al programma a tema e borraccia Val d’Ega.

News Correlate