Rinnovato il progetto ‘Ski family in Trentino’ in 7 stazioni sciistiche

Sette stazioni sciistiche del Trentino hanno aderito al progetto ‘Ski family in Trentino’, che, al costo degli skipass dei genitori, prevede l’accesso gratuito per i figli minorenni agli impianti di risalita.

I comprensori che hanno sottoscritto l’accordo con la Provincia autonoma di Trento per l’incentivo al turismo famigliare sono Monte Bondone, il Monte Roen-Monte Nock-Predaia, Lavarone, Panarotta, Passo Brocon, Pejo e Pinzolo. Il progetto si inserisce nel Piano strategico della Provincia di Trento per la natalità, e mira a promuovere il territorio offrendo proposte vantaggiose alle famiglie residenti e ospiti.
All’iniziativa aderiscono anche ristoranti e noleggi di attrezzatura invernale, con menù a prezzo fisso per le famiglie, sconti sui prodotti e servizi per l’allattamento o il cambio dei neonati e gli spazi per il gioco. Per informazioni: www.skifamilyintrentino.it

News Correlate