giovedì, 26 Novembre 2020

Trekking tra i ‘Rifugi del Gusto’ in Val di Fassa

Un’iniziativa rivolta agli amanti del trekking e del buon cibo

Fino al 2 ottobre in Val di Fassa prende il via ‘Rifugi del gusto', che vede 41 strutture della valle ladina accogliere gli appassionati di trekking. Ben 11 si trovano nella valle ladina, distribuiti tra i gruppi del Catinaccio-Latemar e della Marmolada. Una scelta escursionistica molto vasta così come quella culinaria. Proposte della tipica gastronomia trentina, elaborate appositamente dallo chef stellato Rinaldo Dalsasso in menù appetitosi e sani che esaltano gli ingredienti locali (20 euro per pasto completo con bevande).
Ma c'è pure l'originale ‘Piatto dei Rifugi del Gusto', di 16 euro con bevande incluse, studiato con cura da Dalsasso per recuperare, senza appesantirsi, le energie spese per conquistare i rifugi. Per l'occasione la Val di Fassa offre il soggiorno ‘I Rifugi del Gusto' a partire da 165 euro per 3 notti (prezzo per persona in camera doppia). La quota comprende: 3 notti in hotel o in rifugio con trattamento di mezza pensione; 1 pranzo o cena in uno de ‘I Rifugi del Gusto'; 1 visita guidata all'apicoltore con simpatico omaggio; 1 degustazione di grappe trentine. Per informazioni e prenotazioni: tel. 0462.609666/0462.609500 oppure e-mail: infobooking@fassa.com.

News Correlate