TESTMSL

Alto Adige, risultati negativi per la stagione invernale

Da novembre a gennaio -6% negli arrivi e -3,0% nelle presenze

È in calo il turismo in Alto Adige che da novembre 2011 a gennaio 2012 ha registrato un -6% negli arrivi e un -3,0% nelle presenze. A rilevare i risultati negativi uno studio dell’Astat che ha evidenziato come nei primi mesi invernali, in particolare tra novembre e dicembre, si siano registrate flessioni pari al 4,3% e al 5,7%. In calo sia i turisti italiani (-7,9%) che i tedeschi (-1,8%).

 

News Correlate