mercoledì, 3 Giugno 2020
TESTMSL

L’Alto Adige punta sullo smartphone

L’obiettivo è promuovere territorio coinvolgendo i visitatori

Il turismo altoatesino punta su internet, social network e smartphone. Alto Adige Marketing, infatti, ha presentato le strategie per ‘vacanze mai più senza smartphone’. L’obiettivo è, non solo attirare gli ospiti, ma anche per farli diventare promotori durante i soggiorni, postando foto e commenti positivi su Facebook e Youtube.
“Per promuovere le vacanze altoatesine nel web non bastano accattivanti siti internet e applicazioni, ma anche le infrastrutture, ovvero connessioni veloci e hot spot gratuiti in luoghi pubblici. Web tv e banner, approfondimenti sui nuovi media e giochi online contribuiscono fortemente a rendere attraente il marchio Alto Adige”, ha detto Christoh Engl, direttore Smg.
Grazie a questa iniziativa le pagine Facebook dell'Alto Adige si avvicinano alla soglia dei 50.000 fan, mentre sono già più di 50.000 i download di applicazioni come Alto Adige Mobile Guide e l'app per i mercatini di Natale. 

 

News Correlate