lunedì, 16 Maggio 2022

Magica Italia, ora ci sono anche le montagne trentine

Le proteste di Mellarini sono state recepite dal Governo che ha corretto lo spot

Sono state recepite le note inviate al governo da Tiziano Mellarini, assessore al Turismo della Provincia di Trento, relative allo spot ‘Magica Italia'. Mellarini, nei giorni scorsi si era fatto portavoce del malessere che tutte le regioni legate al turismo montano avevano manifestato dopo aver scoperto che la vacanza in quota non era stata nemmeno citata nella prima versione del cortometraggio. "Le pressioni esercitate dalle regioni dell'arco alpino sul governo – viene detto in una nota di Trentino Spa – e in particolare sul ministero per il Turismo, affinché il nuovo spot studiato per promuovere il territorio nazionale nel suo complesso, citasse, oltre al mare e alle città d'arte, anche la montagna, hanno sortito il risultato". Nella nuova versione del filmato promozionale, la successione delle immagini è stata modificata inserendo due panoramiche dedicate alla montagna. Nessuna modifica alla durata dello spot che è rimasta di 30 secondi.

News Correlate