martedì, 27 Ottobre 2020

Mellarini: taglio 10% per risorse turismo

Previste azioni di internazionalizzazione e destagionalizzazione

Sconti alle risorse destinate al turismo del Trentino. Previsto, infatti, un  taglio del 10% che, comunque, dovrebbe essere compensata dagli apporti dei privati, grazie anche alle novità fiscali introdotte dalla Provincia in termini di finanziamento alle aziende e ai consorzi per il turismo. A renderlo noto Tiziano Mellarini, assessore al Turismo, in una serie di incontri sul territorio e ricordando come le risorse destinate nel 2011 alle Apt sono state di 16,9 milioni di euro.
Tra le novità di quest'anno vi è un aumento delle azioni di internazionalizzazione per la promozione del Trentino sui mercati esteri, in particolar modo in Germania prima di tutto. “Attualmente il mercato italiano ha una quota in Trentino vicina all'80% – ha ricordato Paolo Manfrini, direttore di Trentino Marketing – è quindi saturo e in prospettiva non crescerà molto, anche a causa della crisi internazionale che sta colpendo soprattutto l'Italia e la classe media. Per non perdere quote di mercato dobbiamo rivolgerci all'estero e destagionalizzare l'offerta”. 

News Correlate