venerdì, 25 Settembre 2020

Gli hotel valdostani si prenotano online su Italyhotels.it di Federalberghi

Federalberghi è la nuova ‘piattaforma di lancio’ del turismo alberghiero valdostano. Da gennaio, infatti, il sistema di prenotazioni online delle strutture ricettive della Valle non è più gestito dalla società Opera 21, ma dalla rete web Italyhotels.it di Federalberghi.

Il passaggio alla nuova piattaforma di prenotazione è stato illustrato nel corso di una conferenza stampa al Palazzo regionale ad Aosta, organizzata dall’Adava e dall’assessorato regionale al Turismo e alla quale hanno partecipato Alessandro Nucara, dg di Federalberghi; Alessandro Cavaliere, presidente dell’Adava; Aurelio Marguerettaz, assessore regionale al Turismo.

“L’adesione al booking online sviluppato da Federalberghi – ha spiegato Cavaliere – ha già prodotto un fatturato di 95 mila euro in poco tempo e presenta vantaggi economici, legati al fatto che i costi di manutenzione ordinaria e di hosting della piattaforma sono sostenuti, per tutti gli aderenti, dalla stessa Federalberghi e non gravano sulla Regione. Inoltre, il sistema garantisce un’alta affidabilità per via dell’alta tecnologia evolutiva data dal partner Aec Vertical booking”.

Marguerettaz ha ricordato che “le strutture ricettive valdostane sono state coinvolte tramite e insieme all’Adava in ogni momento del passaggio di piattaforma. L’Adava ha operato in un’ottica di sensibilizzazione nei confronti dei propri iscritti, parallelamente l’Office régional du Tourisme si è occupato di tutte le strutture sul territorio”.
Le strutture alberghiere e ricettive aderenti al Booking VdA al 31 dicembre 2014 erano 420, quelle aderenti al nuovo sistema sono 255.

“In poco tempo abbiamo avuto un numero importante di adesioni – ha precisato Marguerettaz –  Oggi le prenotazioni non possono prescindere dall’essere sempre aggiornate, occorre consentire ai turisti informazioni precise in tempo reale. Ci si deve quindi avvalere di strumenti informatici, e, in particolare per l’obiettivo della prenotazione via web, dal sistema booking”.

News Correlate