martedì, 27 Ottobre 2020

In VdA 3 mln di presenze turistiche nei primi 9 mesi del 2016

“Nei primi nove mesi del 2016 il turismo in Valle d’Aosta ha registrato ottimi risultati con oltre un milione di arrivi e oltre tre milioni di presenze, il miglior dato degli ultimi dieci anni”. Lo ha dichiarato l’assessore regionale al turismo, Aurelio Marguerettaz, nel rapporto di fine anno. Si tratta di un trend in costante crescita da almeno sei anni. Tra gli eventi più importanti, il Giubileo della Misericordia per promuovere e valorizzare la Via Francigena della Valle d’Aosta, la creazione della Bassa Via, la Coppa del Mondo di sci alpino a La Thuile, la fiction tv Il vice questore Schiavone ambientata ad Aosta, la registrazione della sigla del programma televisivo Stasera a casa Mika, la rassegna Musicastelle Outdoor e il Torneo Topolino Calcio.

“Per quanto riguarda il settore dei trasporti ferroviari – ha proseguito Marguerettaz – la Regione ha avviato da un lato una serie di attività di controllo periodico sui treni per verificare la qualità del servizio reso, e dall’altro le procedure per un nuovo affidamento del servizio. Per quanto riguarda i bimodali rimane confermata la previsione di consegna, per il maggio 2018, del primo treno, completo di omologazione”. Frattanto il Consiglio regionale ha approvato una specifica legge per ammodernare la ferrovia e migliorare il sistema del trasporto pubblico.

News Correlate