martedì, 2 Marzo 2021

Quattro vini valdostani premiati da Slow Food

300 i vini segnalati nella ‘Guida al Vino Quotidiano 2010’

La ‘Guida al Vino Quotidiano 2010’, edita da Slow Food ha premiato con il massimo punteggio 4 prodotti valdostani tra i vini a prezzo ragionevole, la cui caratteristica imprescindibile è la qualità. I vini valdostani che hanno ricevuto il riconoscimento sono: il Valle d’Aosta Donnas 2006 delle Caves Cooperatives de Donnas, caratterizzato da colore rosso rubino, profumo di frutti di bosco e sapore secco; il Valle d’Aosta Chardonnay 2008 di Chateau Feuillet di Saint-Pierre; il Valle d’Aosta Chambave Muscat 2008 de La Crotta di Vegneron di Chambave, moscato secco dal profumo di frutti che si presta ad essere bevuto fuori pasto come aperitivo, ma anche in abbinamento con crostacei e formaggi di media stagionatura; il Valle d’Aosta Pinot Gris 2008 di Lo Triolet di Introd, dal colore giallo paglierino, profumo intenso e gusto secco caratterizzato da sentori di frutta. La ‘Guida al Vino Quotidiano 2010’ invita i consumatori a bere bene salvaguardando il portafoglio, cercando i propri vini direttamente dai produttori. Tra le 1.700 cantine segnalate, di cui si raccontano la storia e lo stile di produzione, ed i 4.000 vini esaminati con un rapporto molto favorevole qualità/prezzo, 300 si sono aggiudicate il massimo riconoscimento, mentre i restanti vini sono segnalati con una o due stelle.

News Correlate