martedì, 22 Settembre 2020

Agosto positivo per il Casinò di Saint-Vincent

Ha registrato proventi di gioco pari a 9.298.568 euro

Quello appena trascorso è stato un agosto positivo per il Casinò de la Vallee di Saint-Vincent che durante tutto il mese ha registrato proventi di gioco pari a 9.298.568 euro. Il dato risulta essere leggermente inferiore a quello dell'agosto 2009, con un calo del 3%. Secondo il management di Saint-Vincent il risultato "conferma la buona salute del Casinò di Saint-Vincent rispetto alla concorrenza". Sull'andamento dei proventi, inoltre, "hanno pesato le numerose vincite incassate dai clienti alle Roulette, conseguenza di grande volume di gioco ai tavoli, che, solo in parte, sono state controbilanciate dalle ottime performance messe a segno dal Punto Banco (+79,5%)". In leggera crescita i giochi elettronici che, secondo il Casinò, "hanno sicuramente beneficiato del rinnovamento e ampliamento del parco macchine conseguito con l'apertura della nuova Sala Evolution". Tra gli altri dati relativi al mese di agosto, da registrare la leggera flessione del volume di gioco (-1%), che su base annuale resta comunque in campo positivo (+2%), e il calo ancor più lieve (-0,6%) degli ingressi, che si sono attestati a quota 69.717. Nel mese di settembre è prevista una svolta per la l'azienda, con il completamento della fusione che sancisce, in via ufficiale e definitiva, la nascita del ‘Saint-Vincent Resort & Casinò' in cui sarà unificata la gestione della Casa da gioco e del complesso alberghiero del Grand Hotel Billia.

News Correlate