martedì, 20 Aprile 2021

Nuova gestione della Porte du Grand Saint Bernard

Saranno gli operatori turistici a occuparsi del punto informativo turistico

Saranno gli operatori turistici del comprensorio del Grand Combin a gestire, dalla prossima primavera, la “Porte du Grand Saint Bernard”, la struttura posizionata lungo la statale 26 del Gran San Bernardo, nel comune di Gignod, che ospiterà il punto informativo turistico e la vetrina dei prodotti tipici del territorio. Secondo quanto comunicato dalla Comunità montana del Grand Combin, con l’affidamento agli operatori privati dello spazio espositivo di 80 metri quadrati, si conclude il progetto interreg avviato nel 2003 dalla Comunità montana e dall’Association pour l’aménagement de la Région de Martigny, costato oltre 500 mila euro.

News Correlate