giovedì, 21 Gennaio 2021

Incendio all’Hotel Majoni di Cortina

Pompieri mettono in salvo una sessantina di ospiti

Nella notte tra il 27 e il 28 dicembre ha preso fuoco l'Hotel Majoni di Cortina, uno dei più noti alberghi della conca ampezzana. Le cause dell'incendio sono ancora d'accertare, ma si pensa che l’incendio possa essere scoppiato da un deposito al primo piano. Il pronto intervento dei vigili del fuoco ha consentito di mettere in salvo tutti i 63 ospiti dell'albergo e 11 dipendenti della struttura. Quando i pompieri sono arrivati sul posto i fumi e i gas di combustione avevano invaso anche lo scalone principale, impedendo alle persone che occupavano le stanze dei piani più alti di mettersi in salvo. Dopo aver tratto in salvo gli ospiti i pompieri hanno spento i focolai. Soltanto uno dei turisti è stato accompagnato all'ospedale per verificare gli effetti di un principio d'intossicazione. Gli evacuati sono stati accolti in un altro albergo di Cortina. Attualmente l'hotel Majoni è inagibile, in attesa che vengano ripristinate le condizioni di sicurezza.

News Correlate