NH Hotel Group continua la sua espansione in Italia e apre NH Collection Verona

Il nuovo NH Collection Verona si prepara ad accogliere i suoi ospiti a partire dal mese febbraio 2020 per regalare un’esperienza di ospitalità indimenticabile. 53° hotel di NH Hotel Group in Italia e prima apertura assoluta nella città di Verona, NH Collection Verona conferma la strategia di espansione della Compagnia messa a punto negli ultimi anni.

Il primo hotel veronese di NH Hotel Group sorgerà all’interno di Palazzo Realdi, storico palazzo della città scaligera dove è stata fondata nel 1896 la Società Cattolica di Assicurazione.

Un mix tutto italiano tra design antico e contemporaneo, NH Collection Verona accoglierà i suoi ospiti in una lobby elegante che richiama le antiche agorà, esaltando parte dell’aspetto originario del palazzo, risalente al XIV secolo. Le sue 70 camere – tra le quali 14 Junior Suite, 6 Suite e una Suite Presidenziale –vantano arredi ricercati e ambienti esclusivi che caratterizzano tutte le camere per un’esperienza di soggiorno accogliente e unica.

L’area Ristorante e Bar del nuovo hotel offrirà la possibilità di gustare la famosa colazione NH e assaggiare alcuni dei piatti tipici della tradizione veneta. Presso NH Collection Verona sarà possibile organizzare eventi grazie alla presenza di una meeting room e di un impluvium che illumina gli interni dell’hotel con luce naturale e rappresenta per gli ospiti una piacevole green lounge in cui rilassarsi o prendersi un drink.

“Siamo soddisfatti di poter annunciare questo nuovo progetto che per noi rappresenta l’affermazione della volontà di continuare ad investire in Italia e valorizzare il territorio attraverso esperienze di altissima qualità. Questo nuovo hotel rappresenterà non solo un luogo di ospitalità eccezionale sia per la posizione che per i servizi di alto livello tipici della nostra Compagnia, ma anche una location in aperto dialogo con la città, in cui il cittadino, l’ospite leisure e quello business potranno trovare soddisfatte tutte le loro aspettative e anche molto di più”, ha detto Marco Gilardi, Operations Director NH Hotel Group Italia & New York.

“Il settore hospitality ha acquisito una rilevanza crescente nel portafoglio immobiliare del Gruppo Cattolica e continua a essere fonte di grandi soddisfazioni. L’acquisizione di palazzo Realdi, oggi completamente ristrutturato e affidato in gestione a un partner serio e affidabile come NH Hotel Group, conferma la nostra volontà di sviluppare questo segmento di business, che ci vede già presenti in piazze importanti per il turismo italiano come Roma, Milano e Bologna”, ha aggiunto Salvatore Ciccarello, DG di Cattolica Immobiliare.

“Per Finint SGR l’operazione rappresenta un caso di successo nella valorizzazione di un hotel 5 stelle, che è stato possibile finalizzare anche grazie all’esperienza oramai decennale maturata dal nostro team di gestione nel settore hospitality di alto livello – afferma Mauro Sbroggiò, AD di Finint Investments SGR – Con questa operazione gli investimenti dei fondi da noi gestiti in hotel 5 e 4 stelle nelle principali città italiane superano i 400 milioni di euro”.

News Correlate