lunedì, 30 Novembre 2020

Consorzio Muse, eletto nuovo presidente

Marco Poletto è stato confermato alla carica per la 3^ volta

Venerdì 16 settembre, presso la sede del Consorzio Multiservizi Turismo Veneto Muse, si è riunito il nuovo CdA per nominare Marco Poletto alla carica di nuovo presidente. Quella di Poletto è in realtà una conferma, trattandosi del terzo mandato come presidente, dopo la prima nomina dell'ottobre 2004 e la seconda del gennaio 2007. Il Consiglio, aperto dallo stesso Poletto, in qualità di consigliere anziano, ha raccolto i nuovi membri, in rappresentanza delle aziende turistiche della Regione del Veneto, che conta tra i suoi soci anche l'Aeroporto di Venezia. A comporre il nuovo CdA saranno i consiglieri Gianluca Bregolin, presidente dell'Assoalbergatori; Aldo Buja, presidente della Gubioce; Simone Campaci, consigliere dell'Assoalbergatori; Matteo Carraro, titolare dell'Hotel Atlantic; Giuseppe Tognon, probiviro dell'Assoalbergatori; Pierfrancesco Contarini, revisore dei conti dell'Associazione Jesolana Albergatori e titolare dell'hotel Croce di Malta; Carlo Pastorello, revisore dei Conti, che ricopre lo stesso ruolo nell'Assoalbergatori. Il consiglio ha inoltre scelto Vittorio Bonacini, presidente dell'Associazione Veneziana Albergatori, come vicepresidente. "In questi anni abbiamo offerto un buon numero di servizi a valore aggiunto – commenta Poletto – tra cui trovo importante citare la recente convenzione con i circuiti di incasso di alcune carte di credito e bancomat a costi competitivi rispetto ai tradizionali bancari. Per il futuro, invece, ci siamo posti l'obiettivo di concentrarci non solo sul contratto, ma anche su attività di risparmio energetico e di valorizzazione delle risorse rinnovabili".

News Correlate