mercoledì, 17 Luglio 2024

Arena di Verona come Colosseo, pool imprenditori vuole restaurarla

Secondo Di Dio sul tavolo ci sarebbero dai 5 agli 8 milioni di euro

Un pool di imprenditori è pronto a mettere sul tavolo dai 5 agli 8 milioni di euro per il restauro dell’Arena di Verona. A renderlo noto Vittorio Di Dio, assessore comunale all'edilizia pubblica, che lo scorso anno aveva lanciato un appello per chiedere l'intervento per salvare il monumento. Già ci sarebbe pronto qualcuno a farsi avanti.
“Mi ha contattato Alessandro Proto, di ‘Proto Consulting’ – ha annunciato Di Dio – dicendo di volermi incontrare per sviluppare questo progetto: ha spiegato di avere un gruppo di imprenditori del Triveneto che hanno intenzione di ripetere un'operazione come quella di Diego Della Valle con il Colosseo a Roma”.
Con l'operazione 'Adotta il monumento', il Comune di Verona cerca mecenati disposti, in cambio di pubblicità, a sostenere i lavori per la manutenzione dell'anfiteatro.
“Per l'Arena – ha sottolineato Di Dio – è una cosa diversa del Colosseo, ma le problematiche con la Soprintendenza sono le stesse già affrontate per il monumento della Captale. Quando sono stato contattato mi è stato detto che il budget disponibile è tra i 5 e gli 8 milioni di euro. Adesso aspettiamo questo incontro, vogliamo vedere dove hanno intenzione di arrivare questi imprenditori”. Di Dio ha precisato che “il manager immobiliare, attraverso la sua società Proto Consulting fa da referente al pool di imprenditori che hanno manifestato l'interesse ad essere coinvolti per investire un budget importante sul monumento-simbolo di Verona ed il nome di Della Valle è stato fatto solo nel paragone con l'analoga operazione che è stata fatta a Roma con il Colosseo". 

News Correlate