giovedì, 18 Luglio 2024

Venezia, a breve restauro del Ponte Rialto

Ma per Lion si deve iniziare da graffiti su imposte in legno delle botteghe

A breve il Ponte di Rialto di Venezia potrebbe essere sottoposto ad un'intensa opera di restauri grazie a una possibile sponsorizzazione di Diesel. Intanto, per Guido Lion, presidente regionale delle guide turistiche, bisognerebbe iniziare facendo scomparire al più presto le scritte e i graffiti fatti con lo spray sulle serrande in legno delle botteghe lungo il Ponte. "In attesa dei gradi interventi – ha detto Lion – è davvero vergognoso che diamo al mondo un'immagine del genere. Sarebbe utile provvedere al più presto". Le scritte sulle imposte non sono certo una novità, ma Lion ha evidenziato che rispetto ad alcuni anni fa "la situazione è peggiorata e nessuno ha fatto niente; intanto questo vergognoso spettacolo su uno dei monumenti più famosi al mondo è stato visto dal Papa, da ministri e capi di Stato, da milioni di turisti in visita a Venezia". Per Lion, poi, non si tratta di opere di writter, perché "loro sono artisti e non imbrattano i monumenti".

News Correlate