domenica, 23 febbraio 2020

S7 Airlines lancia il nuovo volo diretto da Verona a San Pietroburgo

S7 Airlines presenta il nuovo volo diretto da Verona a San Pietroburgo per la prossima stagione invernale. Il volo, già aperto alle vendite, sarà effettuato con aeromobili Airbus A319. I voli opereranno mercoledì, sabato e domenica a partire da mercoledì 27 dicembre, con partenza dall’aeroporto di Verona alle 18.05 e arrivo a San Pietroburgo – Aeroporto di Pulkovo –alle 23.20 ora locale. Il volo di ritorno partirà da San Pietroburgo alle 15.55 con arrivo previsto a Verona alle 17.15.S7 Airlines continuerà inoltre ad offrire ai propri passeggeri i voli diretti da Verona a Mosca –Aeroporto di Domodedovo.
S7 Airlines è impegnata costantemente nell’espansione delle proprie rotte in Italia, ampliando progressivamente l’offerta alle destinazioni maggiormente richieste dal pubblico russo. La compagnia aerea collega attualmente Mosca anche con Genova, Napoli, Pisa, Torino, Catania. Dal prossimo mese di dicembre inizieranno i nuovi voli giornalieri da Mosca a Roma e da San Pietroburgo a Torino.
“Nel periodo di picco della stagione sciistica 2018, i passeggeri da San Pietroburgo avranno l’opportunità di raggiungere facilmente le Dolomiti e di trascorrere le loro vacanze invernali negli ospitali resort Italiani, godendo delle favolose piste e delle ottime strutture ricettive facilmente raggiungibili dall’aeroporto di Verona”, ha detto Igor Veretennikov, S7 Group Chief Commercial Officer.
“Siamo lieti di presentare questo nuovo volo per San Pietroburgo – ha aggiunto Paolo Arena, presidente dell’aeroporto di Verona – soprattutto per la continuità ed il rafforzamento dell’offerta della compagnia S7. L’obiettivo è quello di rispondere alla forte richiesta di collegamenti fra l’Italia e la Russia, soprattutto nel periodo invernale. Un mercato strategico, quello italiano, che ha portato S7 ad aprire proprio a Verona la sua prima sede di rappresentanza commerciale.”

“Crediamo nel rapporto con S7 e sosteniamo la crescita e lo sviluppo della compagnia sullo scalo di Verona – ha detto Camillo Bozzolo, direttore Commerciale Aviation del Gruppo SAVE – Dopo il collegamento con Mosca, che ha dato ottimi risultati, siamo certi che questa nuova destinazione sarà gradita dalla nostra clientela che viaggia sia per affari sia per turismo”.

News Correlate