domenica, 29 Gennaio 2023

Festività natalizie nei borghi tra Padova e Verona

Sei centri si animano tra tradizioni, enogastronomia, ospitalità e cultura

Tutti i week-end di dicembre, lungo un itinerario di 70 km, nei Borghi e Castelli tra Padova e Verona, sei centri dal fascino antico si animano tra tradizioni, enogastronomia, ospitalità e cultura. La prima domenica di dicembre appuntamento impedibile per i palati più raffinati all’Antica Fiera dei Bogoni e dei Tartufi di Badia Calavena, il più antico mercato nazionale delle chiocciole percolate, chiamate “bodoni” nell’Est Veronese. Il 7-9 dicembre è la volta della 23° Festa del Mandorlato di Cologna Veneta dove si rende omaggio allo squisito dolce veronese, perfetto per festeggiare il Natale. Monselice dal 8 – 24 dicembre ospita il tradizionale Mercatino di Natale organizzato dalla Pro Loco: nelle casette e nelle bancarelle si potranno trovare idee-regalo, prodotti alimentari con il meglio delle sfiziosità locali e regionali, assaggi e degustazioni. Dal 16 dicembre al 20 gennaio diventa palcoscenico di suggestive rappresentazioni della nascita di Gesù. A Montagnana invece ogni anno l’ultima domenica di dicembre a si rinnova un antico rito che rievoca la lunga notte del Capodanno Medievale. A Bevilacqua infine il 31 dicembre il Gran Capodanno Medievale regala un’indimenticabile serata in compagnia di musici, giocolieri, ballerine ed il giullare Lorenciotto.

News Correlate