TESTMSL

Ville Venete laboratorio di promozione territoriale

L’occasione è la 2° edizione del “Festival della Villa Veneta”

Le Ville Venete diventano per una settimana veri e propri laboratori di cultura in occasione della seconda edizione del “Festival della Villa Veneta”, promosso dall’omonimo Istituto regionale con il patrocinio della regione e del Friuli Venezia Giulia. L’iniziativa ha preso avvio lunedì 29 settembre a Villa Contarini Ghirardi di Piazzola sul Brenta, in provincia di Padova, dove la manifestazione è stata ufficialmente inaugurata dal vicepresidente della giunta regionale Franco Manzato. Proprio Manzato ha tra l’altro sottolineato il ruolo delle Ville Venete nel contesto dell’economia regionale dell’ospitalità, annunciando la predisposizione di specifici pacchetti turistici per questi straordinari monumenti della civiltà regionale, accanto ai quali ci saranno anche pacchetti religiosi, enogastronomici e dedicati a Leggende e Misteri. Sono in programma convegni, incontri e visite gratuite rivolti anzitutto alle scuole, ma anche al grande pubblico, agli stessi proprietari di ville e agli esperti del settore storico –artistico. Il festival si concluderà sabato 4 ottobre con la consegna del tradizionale “Premio Villa Veneta del decennale”, un riconoscimento che premia i progetti di salvaguardia e valorizzazione delle ville venete più significativi.

News Correlate