martedì, 22 Giugno 2021

I ‘Guardians’ tornano a ‘vigilare’ su Venezia

Oggi a Venezia tornano i ‘Guardians’, gli operatori formati dal Comune per vigilare sul rispetto del decoro cittadino da parte dei turisti. La presenza di vacanzieri in laguna sta aumentando,  grazie anche al passaggio in zona bianca del Veneto. I ‘guardiani’ del decoro allargheranno quest’anno il raggio d’azione, concentrando l’attenzione non solo sull’area di San Marco ma anche su quella di Rialto. Sono entrati in servizio oggi, 11 giugno, e avranno il compito di supportare i visitatori presenti in città informandoli, anche attraverso materiale illustrativo in più lingue, sulle buone pratiche da seguire per rispettare e tutelare Venezia. In caso di comportamenti scorretti, quando necessario, li segnaleranno alla Polizia locale e alla Smart Control Room del Comune.
“Tornano i Guardians – ha commentato l’assessore al Turismo SimoneVenturini – con ulteriori novità rispetto agli scorsi anni. La presenza dei turisti è aumentata nelle ultime settimane, di conseguenza abbiamo deciso di reintrodurre uno strumento che si è rivelato piuttosto efficace negli scorsi anni, basato su sensibilizzazione, dissuasione e informazione. Il servizio sarà attivo per tutti i mesi estivi e avrà un’organizzazione flessibile e duttile”.

News Correlate