sabato, 23 Ottobre 2021

La Cina punta i riflettori su Verona per realizzare documentario

La città di Verona è protagonista di un video realizzato, in questi giorni, da una troupe televisiva cinese in giro per la città e altre località venete. Nei giorni scorsi la giornalista Zong Beilei, dell’agenzia stampa Nuova Cina di Pechino, ha visitato la città scaligera con la fotografa Jin Yu e il cameraman Roberto Ferranti. 

In pratica si vuole realizzare un documentario che presenti e descriva i tesori che si possono visitare e incontrare a Verona. La troupe sta girando una serie di filmati da mandare in onda sulla rete televisiva cinese Cnc. Coinvolte nel progetto anche Vicenza, Padova e Treviso.

Le riprese video e gli scatti fotografici si sono concentrati in alcuni dei luoghi più significativi di Verona: piazza delle Erbe, via Mazzini, Castelvecchio, le Arche Scaligere, la Torre dei Lamberti e, dulcis in fundo, immancabile l’Arena.

Zong Beilei ha sottolineato il crescente interesse della Cina nei confronti dell’Italia, “non solo per la diversità del patrimonio storico e culturale, ma soprattutto per il modo di vivere. C’è la percezione che sia bello vivere in Italia, che ci sia moltissimo da vedere”.

News Correlate