sabato, 8 Maggio 2021

Öbb potenzia il collegamento tra Venezia e Vienna con un treno supermoderno

Le ferrovie austriache Öbb hanno inaugurato alla stazione Santa Lucia ‘Spirit of Venezia’, treno a lunga percorrenza fra Venezia e Vienna, caratterizzato da un’architettura interna confortevole, dotato di servizi digitali e studiato anche per i passeggeri con limitate capacità motorie.

Effettua la tratta in circa 7 ore e mezza e ci sono due partenze giornaliere da Venezia e due da Vienna (portando a sei il numero complessivo, tra diurni e notturni).
Per Ermelinda Damiano, presidente del Consiglio comunale, si tratta di un collegamento importante perché “dimostra come Venezia sia sempre più una città connessa con il resto del mondo, inoltre ha sottolineato la sintonia che c’è tra la compagnia austriaca e le politiche del Comune rispetto alla mobilità sostenibile, evidenziando il servizio di trasporto biciclette di Öbb che ben si coniuga con il progetto dell’amministrazione di potenziare i posteggi a due ruote nei punti di arrivo in città.

“Il potenziamento dei servizi commerciali con l’Austria rappresenta un’importante occasione di sviluppo delle relazioni e dell’offerta turistica di entrambi i Paesi. Questa tratta Venezia-Udine-Villach-Vienna favorirà un ulteriore interesse turistico per la nostra grande città d’arte”. Maggiori informazioni sul sito di Öbb”, aggiunge Elisa De Berti, assessore regionale ai Trasporti.

News Correlate