giovedì, 25 Aprile 2024

Pescara, il vertice di Slow Food si tinge di rosa

Annamaria D’Eusanio è la prima donna alla guida della condotta

Annamaria D'Eusanio è il nuovo fiduciario della condotta di Pescara di Slow Food. La D’Eusanio, eletta all'unanimità, è la prima donna delegata a rappresentare a Pescara il movimento internazionale di Carlo Petrini. Prende il testimone da Remo Bellucci ed è chiamata a gestire nei prossimi anni una Condotta partita con 20 soci che oggi ne conta circa 200.
“Avverto la necessità di ringraziare Remo Bellucci – sottolinea la D'Eusanio – per quanto fatto in questi anni e per la capacità di allargare la rete di soci e simpatizzanti. Mi lascia un'eredita' preziosa che sarà mio impegno valorizzare al massimo”. 

News Correlate