martedì, 18 Giugno 2024

8 maggio apre laboratorio di Terra Madre Abruzzo

Primo laboratorio di restauro sulle opere salvate dal Museo Nazionale d’Abruzzo de L’Aquila

Anche Legambiente Abruzzo partecipa alla 12esima edizione della Settimana della cultura. Il Circolo Protezione Civile Beni Culturali propone insieme alla direzione regionale del Mibac, a Musè di Celano Paludi e ad IcomItalia l'iniziativa ‘Terra madre Abruzzo Laboratorio aperto'. Il laboratorio verrà inaugurato l'8 maggio  e resterà visitabile su appuntamento (il martedì e il giovedì, su prenotazione allo 0863.790357) fino al 31 dicembre. Si tratta del primo laboratorio di restauro sulle opere salvate dal Museo Nazionale d'Abruzzo de L'Aquila, aperto a studenti e studiosi. Il progetto coinvolge in primis il territorio, il suo patrimonio culturale e le sue risorse umane e professionali. Prende il via dalla mostra Terra Madre Abruzzo che ha visto coinvolte 8 sedi museali che, da giugno a ottobre 2009, hanno ospitato ciascuno una Madonna salvata dal Museo Nazionale d'Abruzzo. L'idea si completa oggi accogliendo la proposta del Musè, nuovo museo Paludi di Celano Centro di Restauro, che ha voluto realizzare, con il suo personale interno, un laboratorio aperto al pubblico. Il progetto è finalizzato a far conoscere ed approfondire il patrimonio culturale abruzzese in termini di collezioni e beni, con particolare riferimento a quelli custoditi nel Museo Nazionale d'Abruzzo ed oggi ricoverati nel deposito temporaneo attrezzato del Museo Preistorico di Celano Paludi. Il progetto si articolata  in 3 sezioni e si svolgerà in 3 luoghi del Musè: Laboratorio Restaur, Mostra Didattica, Sala Video.

News Correlate