mercoledì, 23 Settembre 2020

Estate positiva per Pescara, in crescita i turisti stranieri

Si chiude positivamente la stagione estiva per Pescara. A renderlo noto i dati di Confcommercio di Pescara che ha condotto un sondaggio tragli operatori associati.

“Dopo diverse stagione con il segno negativo finalmente abbiamo potuto registrare un’estate con buoni incassi – dice Enzo D’Ottaviantonio, presidente Confcommercio Pescara – Buona parte degli incrementi sono da attribuire alla presenza di tanti turisti stranieri rispetto al passato. Occorre insistere su questa strada e programmare da subito insieme al Comune di Pescara eventi anche per l’autunno e l’inverno”.
“È stata una stagione da record sulle spiagge grazie al bel tempo costante ed al mare pulito che ha contrassegnato per tutta l’estate il nostro litorale nella sua interezza – aggiunge Riccardo Padovano, presidente SIB/Confcommercio Pescara – Abbiamo anche cavalcato l’onda di una generale riscoperta del turismo balneare italiano a causa del clima di insicurezza internazionale che ha fatto riscoprire le nostre spiagge sia ai connazionali che ai turisti del nord Europa.
Il passo successivo per noi balneari è quello di riuscire ad allungare la stagione ed in tale ottica abbiamo lanciato il progetto ‘Mare d’Inverno’, che punta proprio ad offrire nuove tipologie di servizi presso gli stabilimenti balneari che possano indurre le persone a vivere la riviera anche fuori stagione”.

News Correlate