venerdì, 17 Settembre 2021

Sede unica per Europe Direct Chieti e Iat Chieti

Da gennaio c’è un’unica sede per il centro Europe Direct della Provincia di Chieti e il presidio turistico regionale Iat di Chieti. È il risultato di una convenzione siglata da Provincia di Chieti e Regione Abruzzo per la compartecipazione nella gestione dell’ufficio di informazione e accoglienza turistica (Iat) di Chieti e del centro d’informazione europeo provinciale.
Una sede unica per 2 servizi che hanno un orientamento prevalente all’assistenza e alla divulgazione di informazioni ai cittadini sui programmi suggeriti dall’Ue e sui servizi turistici regionali. L’idea di accorpare questi uffici, avanzata da Enrico Di Giuseppantonio presidente della Provincia di Chieti, è nata dall’esigenza di individuare una nuova e funzionale sede del centro Europe Direct a seguito della dismissione da parte dell’Ente dei locali di via Spaventa, che lo ospitavano.
“Le attività di sportello turistico dell’ufficio Iat di Chieti – commenta Di Giuseppantonio – ben si coniugano con quelle che, da oltre dieci anni, svolge la Provincia quale centro di informazione comunitario, riconosciuto a livello europeo con una convenzione attiva sino a tutto il 2017. È l’avvio di una proficua e innovativa forma di collaborazione tra Provincia e Regione per l’attività di sportello al cittadino in materia comunitaria e di turismo, tenuto conto anche delle funzioni in capo al nostro Ente sulla valorizzazione turistica del territorio”.

News Correlate