giovedì, 4 Marzo 2021

Teramo, la Provincia organizza escursioni per turisti

Quest’anno visite nel mondo rurale. Al via servizio di prenotazione mobile

Torna anche quest’anno “In gita con la Provincia”, il programma di escursioni estive organizzate dall’assessorato al Turismo e dedicato ai turisti che soggiornano nelle località costiere. Il programma prevede partenze quasi ogni giorno, fino al 14 settembre. Le escursioni durano l’intera giornata con partenza intorno alle 8 e rientro all’incirca alle 18. La quota di partecipazione è di 3 euro (gratis i ragazzi fino a 14 anni) e sarà devoluta come ogni anno in beneficenza. Ai diversi itinerari è abbinata anche la possibilità di effettuare la sosta per il pranzo (facoltativo) con prodotti tipici in ristoranti convenzionati. Molte delle escursioni prevedono anche la partecipazione alle attività delle aziende agricole e casearie, degustazioni, visite ad agriturismi e a giardini officinali. Tutti i venerdì, poi, si va alla scoperta delle “vie del gusto lungo la via lattea”, con degustazioni presso l’azienda “La Fonte di Cesare Bozolo” di Mosciano (visita alla fattoria didattica compresa) e una puntata all’osservatorio astronomico di Colle Leone, sempre a Mosciano. Infine, quest’anno, è stato attivato un servizio di prenotazione mobile attivo dal mercoledì al venerdì (dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19) sul lungomare dei sette comuni costieri coinvolti nell’iniziativa e da cui partono le escursioni. “La novità – commenta l’assessore al Turismo, Orazio Di Marcello – è che quest’anno abbiamo puntato anche sul mondo rurale e sul fascino delle sue tradizioni. Altra novità è il servizio di prenotazione mobile, utile per facilitare l’incontro tra domanda ed offerta”.

News Correlate