martedì, 18 Giugno 2024

In arrivo tre nuovi treni per l’Abruzzo, accordo Trenitalia – Tua

“La Regione Abruzzo punta sempre più sul trasporto pubblico locale, stiamo potenziando quello ferroviario con un servizio più dinamico. Servizio diretto su L’Aquila e poi i viaggi fatti con i treni Tua a Roma. Speriamo per la Roma-Pescara e la linea adriatica in un potenziamento, chiederemo a Trenitalia di gestire con Tua più chilometri per servire meglio la nostra utenza. Ci stiamo muovendo in tal senso e attendiamo entro pochi mesi altri tre nuovi treni, per un investimento di 18 milioni”. Lo ha affermato il presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio nella conferenza stampa di presentazione, a Lanciano (Chieti), della prima donna macchinista in Abruzzo. Regione e Tua, la Società Unica di Trasporti abruzzese, hanno fatto il punto sulle strategie aziendali legate al trasporto su rotaia.
“L’8 marzo non potevamo celebrare meglio la Giornata della Donna – ha detto ancora Marsilio – con un treno rosa, dedicato alle donne e a una grande donna come Sabina Santilli, fondatrice della Lega del Filo d’Oro. Si parla di gap tra uomo e donna, ma in Tua non accade quello che si verifica in altri settori, con diversità di compiti e retribuzioni.
“Iniziativa lodevole e significativa quella che si inserisce pienamente nelle politiche aziendali visto che il Cda vede anche la presenza di donne. Lavoriamo per favorire la presenza femminile per merito, in azienda su 183 neoassunti, 30 sono donne”, ha detto il DG di Tua Maximilian Di Pasquale.
” Le professionalità femminili trovano in Tua ampio spazio nei vari comparti – ha aggiunto il presidente della Tua, Gabriele De Angelis – Nuove sfide ci attendono per sviluppare la divisione ferro in Abruzzo, così come richiesto dalla Regione che è l’azionista dell’azienda. Stiamo lavorando anche e soprattutto per il futuro, come evidenziato dai diversi viaggi fatti a Roma con treni Tua”.

News Correlate